Tensioplast - plastificazione

Tensioplast: plastificazione o laminazioneTecnologie per la plastificazione

PLASTIFICAZIONE

Si definisce plastificazione (o pił correttamente laminazione) una nobilitazione e protezione meccanica a mezzo accoppiamento con film plastico di carta, cartone ed eventuali altri materiali in foglio o in bobina per il settore grafico e cartotecnico. I materiali principalmente utilizzati per questa lavorazione sono film plastici.

I materiali principalmente utilizzati per questa lavorazione sono film plastici:

  • film trasparenti in polipropilene: lucidi con effetto brillante, opachi con effetto satinato o telati con effetto a trama di tessuto. Film idoneo all'imballaggio diretto di generi alimentari.
  • film coprenti sia metallizzati (oro, argento e bronzo) sia colorati.
  • film speciali in acetato di cellulosa e P.V.C.

SCHEDA RIEPILOGATIVA

7 Impianti di plastificazione in polipropilene bi-orientato lucido, opaco, speciale a foglio singolo o da bobina a bobina

Formato carta MINIMO: 250 x 350
Formato carta MASSIMO: 1200 x 1600

  • PLASTIFICAZIONE LUCIDA
  • PLASTIFICAZIONE OPACA
  • PLASTIFICAZIONE CON GOFFRATURA - EFFETTO TELA
  • PLASTIFICAZIONE CON FILM DRY LUCIDA O OPACA
  • PLASTIFICAZIONE FINESTRATA
  • PLASTIFICAZIONE CON TELATI 30MCR
  • PLASTIFICAZIONE CON FILM LAMINATI ORO ARGENTO E BRONZO
  • PLASTIFICAZIONE CON FILM COLORATI COPRENTI